Aziende sempre più orientate all’ascolto del cliente

                                                                                                             

L’esperienza del cliente e la facilita’ di utilizzo di una piattaforma sono fondamentali per far si che il cliente la utilizzi e la riutilizi nuovamente.

Gli strumenti per analizzare i commenti dei clienti e per fare text minining non sono tutti di semplice utilizzo ed alcuni richiedono una formazione nell’ambito del marketing ma ci permettono di imparare molte cose sia su di Noi che sulla concorrenza.

Se siete di quelli che amano leggere, i commenti fanno per Voi!

A prescindere dallo strumento che userete per leggere i commenti, ecco 3 motivi per farlo subito:

  • Impararerete gli aggettivi che il cliente usa per descrivervi e li potrete usare per farvi trovare.
  • Imparerete le frasi, che il cliente usa più spesso e le potrete usare per descrivere i Vostri prodotti.
  • Avrete ben chiari i Vostri punti di forza ed i Vostri punti di debolezza.

Usare le parole giuste, ossia quelle che nella mente dell’interlocutore esprimono il prodotto/esperienza che sta cercando, sono chiavi fondamentali per avvicinarsi a quello che il cliente desidera e soprattutto usare quelle precise parole quando si descrive il prodotto significa farsi trovare da clienti che stanno cercando la stessa cosa.

E con maggior frequenza questo avviene più diventa facile essere visibili sia per Dott. Google che per piattaforme di vendita come Amazon.

Se non usi le parole giuste rischi che le descrizioni e i nomi dei tuoi prodotti non coincidano con i termini che utilizzano i tuoi clienti e questo ridurrà le tue possibilità di fare buone vendite.

A questo proposito uno strumetno utile  e semplice da usare è Sonar, uno strumento gratuito che permette di individuare le parole più cercate su Amazon. Se cerchiamo ad esempio la parola caffè, troviamo che i clienti cercano soprattutto macchine da caffè, macchine nespesso, cialde e tazzine particolari.

Questi spunti sono interessanti non solo per aiutarci a descrivere correttamente i prodotti quando li presentiamo su Amazon ma possono essere utili anche per costruire articoli per il blog aziendale e per proporre, se ne abbiamo, tazze particolari!