Abbiamo gia‘ parlato di sonar, il tool gratuito di Amazon attraverso il quale si possono cercare le parole usare dai clienti per acquistare un prodotto su Amazon.

 

Mentre gli utenti di google sono in cerca di notizie e informazioni, i clienti di Amazon sono in cerca di acquisti, quindi categorizzare bene un prodotto e‘ molto utile quando si vuole preparare una scheda prodotto per qualcosa che vogliamo vendere su Amazon.

Lo stesso tool risulta particolarmente utile quando vogliamo studiare la concorrenza e vedere come si muove su Amazon e come presenta i prodotti.

La differenza tra gli approcci e le parole usare tra Google e Amazon e‘ spesso notevole per questo creare una scheda prodotto adatta ad Amazon ed al suo algoritmo e‘ molto piu‘ efficace, che creare una scheda prodotto solo usando le parole di Google.

Sono interessanti le differenze tra i clienti interessati all’acquisto di caffe‘ nei diversi paesi per i quali Amazon offre la possibilita‘ di fare una ricerca (Italia, Spagna, Germania, Francia, Inghilterra e USA).

A differenza dei francesi che cercano su Amazon soprattutto i macinini ed il caffe‘ in grani e degli italiani che cercano soprattutto cialde compatibili, gli spagnoli si distinguono per la parola „cafetera“ , ben lontani dal concetto tutto italiano di moka, gli spagnoli cercano macchine da caffe‘ in cialde e spicca tra queste quella della nespresso cafetera dolce gusto. Accanto alla parola cafetera si piazzano tra i primi posti:

Italiana

Delonghi

La Nespresso De’Longhi e‘ infatti la macchina piu‘ cercata e venduta su Amazon Spagna.
Un altro articolo molto cercato e‘ la cafetera de goteo, ossia la classica con il boccione di vetro per caffe‘ percolato tipo caffe‘ americano. Nel caso del caffe‘ in grani il caffe‘ verde per il dimagrimento la fa da padrone, mentre marchi come illy, lavazza sono particolarmente visibili e ricercati.

Sempre per il caffe‘ in grani Amazon propone un suo prodotto a Marca Amazon che e‘ tra i piu‘ venduti e commentati. La vendita di caffe‘ su Amazon Spagna presenta, dal punto di vista della lotta per la visibilita‘, le sue belle gatte da pelare.

Buon lavoro dunque!